richiesta sussidi

SEMINARIO “GENIO A CHI? L’ALTO POTENZIALE NEL CONTESTO EDUCATIVO”

20 NOVEMBRE 2020 DALLE ORE 15.00 ALLE ORE 17.30

Il seminario è organizzato da La Rete per l’Inclusione della Città di Torino, l’UTS-Nes, il CTS e  la Scuola polo per l’inclusione “Gobetti Marchesini Casale Arduino”, organizzano in collaborazione con la Rete “Plusdotazione Piemonte”.

La nota MIUR prot.nr. 562 del 3-4-2019, avente per oggetto Alunni con Bisogni Educativi Speciali. Chiarimenti pone il focus su “alunni e studenti ad alto potenziale intellettivo definiti gifted children in ambito internazionale. A seguito dell’emanazione della direttiva 27-12-2012, molte istituzioni scolastiche hanno considerato tali alunni e studenti nell’ambito dei Bisogni Educativi Speciali. Tale prassi attua la prospettiva della personalizzazione degli insegnamenti, la valorizzazione degli stili di apprendimento individuali e il principio di responsabilità educativa…”

Relatori:

  • Prof.ssa Valeria Fantino, Dirigente Scolastica dell’I.C. “Centro Storico” di Moncalieri, Istituto capofila  della Rete Plusdotazione
  •  Maria Assunta Zanetti – Dipartimento di Scienze del Sistema Nervoso e Comportamento-Università di Pavia:  Alunni ad alto potenziale dal riconoscimento al supporto a scuola
  • Patrizia Zanella –  psicologa, Psicoterapeuta nella Plusdotazione cognitiva:  L’aspetto emotivo relazionale nel bambino plusdotati
  • Simonetta Vegro – psicologa, psicoterapeuta:  Plusdotazione e scuola: strategie didattiche per valorizzare il talento
  • 17.00 – 17.30 spazio per la discussione

Coordina e modera Antonietta Centolanze, referente Rete per l’Inclusione della Città di Torino

DESTINATARI: 110 partecipanti; Dirigenti Scolastici e Docenti delle scuole di ogni ordine e grado

Le iscrizioni dovranno pervenire entro il giorno 16 novembre al seguente:

LINK

[Circolare]

Comments are closed.

In evidenza

Buone Pratiche

Dalla parte delle famiglie

corso neo immessi in ruolo

registrazione corsi

questionari gradimento corsi

materiale per i docenti

consulenza dsa bes

consulenza dsa bes

disabilità sensoriali e motorie

scuole polo della provincia